FOMC MINUTES

FONTE: Federal Reserve

PUBBLICAZIONE: I verbali del FOMC (Federal Open Market Committee) vengono pubblicati poche settimane dopo la riunione del sopracitato organo della Fed. Di norma tale diffusione avviene entro la terza settimana dal meeting del FOMC, con divulgazione al pubblico attraverso il sito internet http://www.federalreserve.gov/fomc

IMPORTANZA: Medio-alta. I verbali del FOMC contribuiscono a rendere pubblici i processi decisionali del comitato esecutivo della Fed in materia di politica monetaria. Grazie ai verbali si può avere un quadro sull'opinione della Fed riguardo lo sviluppo economico nazionale ed internazionale.
La loro importanza è quindi tradizionalmente piuttosto elevata: gli investitori sono particolarmente attenti ai punti chiave all'ordine del giorno nelle riunioni del FOMC per cercare di ricevere delle indicazioni sul possibile futuro andamento dei tassi di interesse. Tuttavia, siccome i verbali del FOMC vengono pubblicati tre settimane dopo gli incontri dell'organo della Fed, spesso i mercati scavalcano gli stessi minutes e anticipano – non sempre con la dovuta precisione – i contenuti delle informazioni diffuse nei documenti di sintesi.

DESCRIZIONE:
Dal 2005, anno della loro prima pubblicazione, i FOMC Minutes (Minutes of the Federal Open Market Committee) costituiscono dei documenti di sintesi che riproducono i risultati degli incontri del FOMC, solitamente tenuti negli uffici del Board of Governors a Washington D.C. Partecipano a tali meeting, oltre ai membri del Board, anche i Presidenti e i Vice Presidenti delle varie banche del sistema federale e i direttori delle singole divisioni del Board (Supervisione e regolamentazione degli istituti di credito, Affari monetari, Ricerche e statistiche, Sistemi di pagamento).
I documenti hanno la forma e la struttura di un verbale, all'interno del quale sono elencati i vari punti all'ordine del giorno e l'esito delle votazioni nei diversi ambiti: tra questi particolare importanza ed evidente preponderanza rivestono le discussioni in materia di politica monetaria. Fase finale dei colloqui sono le votazioni: trattandosi di pareri necessariamente palesi e non segreti, i verbali contengono le generalità di coloro che hanno manifestato la propria volontà in senso favorevole o contrario all'oggetto del dibattito. L'ultima parte dei minutes è dedicata ordinariamente alla fissazione del successivo incontro del FOMC.

Redazione Borsainside