Prezzi alle importazioni (Import Prices)

PREZZI EXPORT-IMPORT
(EXPORT/IMPORT PRICES).

FONTE: Dipartimento del Commercio

PUBBLICAZIONE: Mensile, attorno alla metà del mese successivo a quello cui si riferisce, alle ore 08:30 ET (14:30 ora italiana)

IMPORTANZA: Media. Il dato sui prezzi alle importazioni ed esportazioni permette al mercato di analizzare la competitività delle aziende nazionali nei confronti di tutti gli altri paesi e di conoscere la richiesta di prodotti nazionali da parte dei paesi esteri. Le imprese americane possono di norma alzare i prezzi dei propri prodotti finiti nel caso di merci straniere care mentre sono costrette a contenere i prezzi dei prodotti nazionali se le importazioni hanno un prezzo basso. Entrambi gli indicatori risentono molto dell'andamento del tasso di cambio.

DESCRIZIONE: L'indice totale dei prezzi delle importazioni misura i cambiamenti in percentuale dei prodotti acquistati in paesi stranieri dai residenti negli Stati Uniti mentre l'indice totale dei prezzi delle esportazioni misura le variazioni nei prezzi delle merci domestiche spedite ad altre nazioni.

Ogni mese, il Bureau of Economic Analysis del Diparimento del Commercio rileva i prezzi di un paniere di merci composto da 20.000 prodotti di oltre 6.000 aziende, con una suddivisione per tipologia di merce e per località di origine. Particolare attenzione è rivolta al dato sulle importazioni al netto del petrolio ed a quello sulle esportazioni al netto dei prodotti agricoli.

Gli operatori, inoltre, si soffermano a guardare i prezzi alle importazioni dei paesi asiatici di nuova industrializzazione, come la Cina. Ricordiamo che l'economia statunitense è molto aperta alla concorrenza internazionale e quindi se i prezzi alle importazioni crescono, le imprese nazionali avranno maggiori possibilità di aumentare a loro volta i prezzi e di far crescere, a parità delle altre condizioni, i loro margini di profitto e viceversa.

I prezzi delle importazioni hanno un certo impatto sull'inflazione solo nel caso in cui le merci straniere vendute negli Stati Uniti superino il 15%. Il grafico mostra la variazione mensile dei prezzi alle importazioni ed esportazioni degli ultimi cinque anni negli Stati Uniti.

Import
Redazione Borsainside