Nuovo calo per le borse della regione Asia-Pacifico, Shanghai -1,7%

nuovo-calo-per-le-borse-della-regione-asia-pacifico-shanghai--17
© iStockPhoto

Hong Kong ha perso lo 0,4% e Sydney lo 0,1%.

CONDIVIDI

Tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso anche oggi in ribasso.

Lo Shanghai Composite ha perso l'1,7% a 2.055,71 punti. Le notizie negative arrivate dal fronte societario hanno fatto aumentare i timori del mercato relativi al rallentamento dell'economia cinese. Sinopec (CN0005789556) ha chiuso in ribasso dell'1,8%. L'utile della maggiore raffineria d'Asia è calato nel primo semestre del 41%. Haitong Securities (CNE000000CK1) ha perso il 5,2%. Il secondo maggiore broker cinese ha annunciato che il suo utile è sceso nei primi sei mesi di quest'anno del 9,4%. Xinjiang Goldwind Science & Technology (CNE1000008S5) ha perso il 2,2%. Il produttore di turbine eoliche ha avvertito di attendersi per i primi nove mesi del 2012 un declino dell'utile di almeno il 50%.
L'agenzia nazionale di statistica ha inoltre comunicato che gli utili delle compagnie industriali cinesi sono calati a luglio del 5,4% contro il -1,7% di giugno.

L'Hang Seng ad Hong Kong  ha perso lo 0,4%, l'S&P/ASX 200 a Sydney lo 0,1%, il Kospi a Seul lo 0,1%, il Taiex a Taipei lo 0,1% e il FTSE Straits Times a Singapore lo 0,2%.

Articoli correlati