Borse Asia-Pacifico: Chiusura in rialzo, vola Shanghai

borse-asia-pacifico-chiusura-in-rialzo-vola-shanghai-
© Shutterstock

Lo Shanghai Composite ha guadagnato il 3,7%, miglior seduta da circa otto mesi.

CONDIVIDI

Tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in rialzo.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato il 3,7% a 2.127,76 punti. Per il listino cinese si è trattato del più forte rialzo in una seduta da circa 8 mesi. L'organismo responsabile della pianificazione economica in Cina ha approvato la costruzione di 2.018 chilometri di strade. Un giorno prima era stata approvata la costruzione di 25 metropolitane in 18 città del Paese. Gli investitori scommettono di conseguenza che Pechino abbia l'intenzione di investire massivamente nelle infrastrutture per stimolare l'economia. Tra i cementieri Anhui Conch Cement (CNE0000019V8), Fujian Cement (CNE000000CQ8) e Huaxin Cement (CN0008947318) hanno guadagnato il 10%. Sany Heavy Industry (CNE000001F70), il maggiore produttore cinese di macchinari, ha chiuso in rialzo del 10%.
SAIC Motor (CNE000000TY6) ha guadagnato il 3,7%. Il produttore di automobili ha annunciato che le sue vendite sono aumentate ad agosto del 9,2%.

L'Hang Seng ad Hong Kong ha guadagnato il 3,1%, l'S&P/ASX 200 a Sydney lo 0,3%, il Kospi a Seul il 2,6%, il FTSE Straits Times a Singapore lo 0,8% e il Taiex a Taipei l'1,3%.

Articoli correlati