Borsa di Tokyo: Nikkei invariato, Topix +0,3%

borsa-di-tokyo-nikkei-invariato-topix-03
© Shutterstock

L'apprezzamento dello yen ha penalizzato gli esportatori. Ancora bene il settore finanziario.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi poco mossa. Il Nikkei è rimasto sostanzialmente invariato a 8.869,37 punti, il Topix ha guadagnato lo 0,3% a 737,34 punti. A frenare il mercato azionario giapponese è stato l'apprezzamento dello yen rispetto al dollaro. Tra gli esportatori Honda (JP3854600008) ha perso lo 0,2%, Canon (JP3242800005) l'1,4% e Panasonic (JP3866800000) lo 0,9%. Gli USA hanno creato lo scorso mese meno posti di lavoro di quanto atteso dagli economisti. La notizia ha alimentato le speranze degli investitori nel lancio di nuovi stimoli monetari da parte della Fed. Il dollaro si è di conseguenza indebolito rispetto alle altre principali valute. Il settore finanziario ha beneficiato anche oggi del calo dei timori relativi alla crisi del debito in Europa. Tra i bancari Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha guadagnato lo 0,8% e Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) lo 0,9%. Tra gli assicurativi T&D (JP3539220008) ha guadagnato l'1,2% e Dai-ichi Life (JP3476480003) l'1,7%.
Tra i titoli dei produttori di macchine industriali Fanuc (JP3802400006) ha guadagnato l'1,3%, Hitachi Construction Machinery (JP3787000003) il 2,1% e Komatsu (JP3304200003) il 3,2%. La Cina ha annunciato il lancio di una serie di progetti infrastrutturali per più di $150 miliardi.

Articoli correlati