La Borsa di Tokyo sale dopo la Bank of Japan

la-borsa-di-tokyo-sale-dopo-la-bank-of-japan
© iStockPhoto

Il Nikkei ha guadagnato l'1,2% a 9.232,21 punti e il Topix lo 0,9% a 764,80 punti.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in rialzo. Il Nikkei ha guadagnato l'1,2% a 9.232,21 punti e il Topix lo 0,9% a 764,80 punti. La Bank of Japan ha allentato a sorpresa ulteriormente la sua politica monetaria. Il programma d'acquisto di asset è stato aumentato di ¥10 bilioni a circa ¥80 bilioni. A seguito della notizia lo yen si è indebolito rispetto alle altre principali valute. Tra gli esportatori Toyota (JP3633400001) ha guadagnato l'1,9%, Honda (JP3854600008) il 2,7%, Canon (JP3242800005) l'1,7%, Panasonic (JP3866800000) il 2,7% e Sony (JP3435000009) il 2,7%.
Nel settore del trasporto marittimo Mitsui O.S.K. Lines (JP3362700001) ha guadagnato il 6,9%, Kawasaki Kisen Kaisha (JP3223800008) l'11,8% e Nippon Yusen (JP3753000003) il 6%. Il Baltic Dry, l'indice che misura i costi del trasporto navale delle merci, è aumentato ieri del 5,1%. Si è trattato del più forte aumento dall'agosto del 2011.
Japan Airlines (JP3705200008), che è tornato oggi in borsa, ha guadagnato l'1,1%.

Articoli correlati