La Borsa di Tokyo chiude per la terza seduta consecutiva in netto rialzo

la-borsa-di-tokyo-chiude-per-la-terza-seduta-consecutiva-in-netto-rialzo
© Shutterstock

Il Nikkei ha guadagnato il 2% a 8.982,86 punti ed il Topix l'1,7% a 752,30 punti.

CONDIVIDI

Ultima ora: La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi per la terza seduta consecutiva in netto rialzo. Il Nikkei ha guadagnato il 2% a 8.982,86 punti ed il Topix l'1,7% a 752,30 punti. Il primo ministro giapponese, Yoshihiko Noda, ha ordinato al consiglio dei ministri di mettere a punto un pacchetto di misure di stimolo all'economia del Paese entro la fine di novembre allo scopo di combattere la deflazione. A spingere gli acquisti sono stati inoltre i positivi dati macroeconomici pubblicati negli USA ed in Cina. Tra gli esportatori Toyota (JP3633400001) ha guadagnato il 2,5%, Honda (JP3854600008) il 4%, Canon (JP3242800005) il 3%, Panasonic (JP3866800000) il 2,2% e Sony (JP3435000009) il 2,8%. Lo yen si è indebolito oggi ulteriormente rispetto alle altre principali valute. Nel settore immobiliare Mitsui Fudosan (JP3893200000) ha guadagnato l'1,7%, Mitsubishi Estate (JP3899600005) l'1,5% e Sumitomo Realty & Development (JP3409000001) l'1,3%. Gli investitori si attendono che la Banca Centrale giapponese allenterà ulteriormente la sua politica monetaria durante la sua prossima riunione, in programma il 30 ottobre. Tra i titoli dei produttori di macchine industriali Hitachi Construction Machinery (JP3787000003) ha guadagnato il 3,7% e Komatsu (JP3304200003) il 4,7%. Le costruzioni di nuove case sono salite a settembre negli USA ai massimi livelli da più di quattro anni. La produzione industriale cinese è salita lo scorso mese del 9,2%.

Articoli correlati