Borse Asia-Pacifico: Segno più solo per Shanghai e Hong Kong

borse-asia-pacifico-segno-piu-solo-per-shanghai-e-hong-kong
©spirit of america - Shutterstock

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,2%, l'Hang Seng lo 0,7%.

CONDIVIDI

La maggior parte delle principali  borse della regione Asia-Pacifico ha chiuso oggi in ribasso.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,2% a 2.132,76 punti. Il settore immobiliare ha registrato una ripresa. Poly Real Estate (CN000A0KE8T0) ha guadagnato l'1,3% e Gemdale (CNE000001790) lo 0,6%. I prezzi dei terreni per uso residenziale sono aumentati nel terzo trimestre in Cina rispetto al trimestre precedente. Bene anche il settore del brokeraggio Citic Securities (CNE000001DB6) ha guadagnato lo 0,7% e Haitong Securities (CNE000000CK1) lo 0,6%. La consob cinese ha annunciato delle misure volte a facilitare le attività dei broker nell'asset management.

Tra gli altri indici della regione l'Hang Seng ad Hong Kong ha guadagnato lo 0,7%, l'S&P/ASX 200 a Sydney ha perso lo 0,7%, il Kospi a Seul lo 0,1%, il FTSE Straits Times a Singapore lo 0,1% e il Taiex a Taipei lo 0,5%.

Articoli correlati