La Borsa di Tokyo scende su timori fiscal cliff USA

la-borsa-di-tokyo-scende-su-timori-fiscal-cliff-usa-
© iStockPhoto

Il Nikkei ha perso l'1% a 9.940,06 punti e il Topix lo 0,7% a 832,72 punti.

CONDIVIDI

Dopo il rally delle scorse sedute la Borsa di Tokyo ha chiuso anche oggi in ribasso. Il Nikkei ha perso l'1% a 9.940,06 punti e il Topix lo 0,7% a 832,72 punti. La Camera americana ha cancellato l'atteso voto sul piano B del suo presidente, il repubblicano John Boehner. Quest'ultimo ha ammesso che la sua proposta non avrebbe avuto abbastanza voti per essere approvata. I mercati finanziari temono ora che gli USA non potranno evitare il "fiscal cliff". Le vendite a Tokyo hanno colpito soprattutto gli esportatori. Toyota (JP3633400001) ha perso il 2,4%, Canon (JP3242800005) l'1,5%, Panasonic (JP3866800000) l'1,4% e Sony (JP3435000009) l'1,6% . Dopo le notizie arrivate da Washington lo yen si è apprezzato oggi rispetto alle altre principali valute.
Nel settore immobiliare Mitsubishi Estate (JP3899600005) ha guadagnato il 2,9% e Sumitomo Realty & Development (JP3409000001) il 3%. Gli investitori scommettono che se la Bank of Japan fisserà un target di inflazione i costi per chi chiede prestiti scenderanno.

Articoli correlati