Borse Asia-Pacifico: Chiusura negativa, Shanghai -0,4%

borse-asia-pacifico-chiusura-negativa-shanghai--04
© iStockPhoto

Chiusura in ribasso oggi per le principale borse della zona Asia-Pacifico. Lo Shanghai Composite perde lo 0,4%, dopo quattro sedute positive di fila.

CONDIVIDI

Tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in ribasso.

Dopo quattro sedute positive di fila lo Shanghai Composite ha perso lo 0,4% a 2.276,07 punti. Sulla piazza finanziaria cinese sono scattate oggi delle prese di beneficio. Tra i bancari Industrial and Commercial Bank (CN000A0LB42) ha perso il 2,1%, China Construction Bank (CN000A0HF1W3) l'1,7% e Shanghai Pudong Development Bank (CN0009282731) l'1,9%. Nel settore immobiliare Poly Real Estate (CN000A0KE8T0) ha perso l'1,2%, Gemdale (CNE000001790) l'1,7% e China Merchants Property Development (CNE0000008B3) il 2,2%.
Ping An Insurance (CNE1000003X6) ha chiuso in ribasso del 3,7%. Secondo delle voci di stampa la China Development Bank avrebbe bloccato l'acquisto del 15,5% del gruppo assicurativo cinese da parte del conglomerato thailandese Charoen Pokphand.

Tra gli altri indici della regione l'Hang Seng ad Hong Kong ha perso lo 0,9%, l'S&P/ASX 200 a Sydney lo 0,6%, il Kospi a Seul lo 0,7%, il Taiex a Taipei lo 0,4% e il FTSE Straits Times a Singapore lo 0,4%.

Articoli correlati