Borse Asia-Pacifico: Shanghai -0,5%, Hong Kong -0,1%

borse-asia-pacifico-shanghai--05-hong-kong--01
© Shutterstock

Seduta negativa anche per Seul e Taipei. Ancora bene Sydney e Singapore.

CONDIVIDI

La maggior parte delle principali borse della regione Asia-Pacifico ha chiuso oggi in ribasso.

Lo Shanghai Composite ha perso lo 0,5% a 2.291,30 punti. Il listino cinese ha consolidato anche oggi i suoi recenti guadagni. Nel settore immobiliare China Vanke (CN0008879206) ha perso il 2,1% e Poly Real Estate (CN000A0KE8T0) il 3,6%. Bank of America ha avvertito in una nota che i nuovi leader cinesi potrebbero prendere delle misure per frenare la crescita dei prezzi degli immobili. Kweichow Moutai (CNE0000018R8) ha chiuso in ribasso del 3,5%. Il maggiore produttore cinese di liquori ha pubblicato dei dati preliminari sull'utile nel 2012 inferiori alle previsioni degli analisti.

Tra gli altri indici della regione l'Hang Seng ad Hong Kong ha perso lo 0,1%, il Kospi a Seul lo 0,9% e il Taiex a Taipei lo 0,3%. L'S&P/ASX 200 a Sydney ha guadagnato lo 0,5% e il FTSE Straits Times a Singapore lo 0,6%.

Articoli correlati