Borse Asia-Pacifico: Chiusura in rialzo, Shanghai +1%

borse-asia-pacifico-chiusura-in-rialzo-shanghai-1
Le borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso in rialzo.. © iStockPhoto

Hong Kong ha guadagnato lo 0,7% e Sydney lo 0,2%.

CONDIVIDI

Tutte le principali  borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in rialzo.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato l'1% a 2.382,48 punti. Il listino cinese ha beneficiato del rally dei titoli dei gruppi immobiliari. China Vanke (CN0008879206) ha guadagnato il 3,8%, Poly Real Estate (CN000A0KE8T0) il 3% e Gemdale (CNE000001790) il 9,8%. Ma Xiaohe, vicepresidente dell'Accademia di ricerca macroeconomica della Commissione nazionale per lo sviluppo e la riforma, ha dichiarato che il piano di urbanizzazione del governo giocherà un importante ruolo nell'espansione della domanda domestica. Ancora bene il settore del brokeraggio. Citic Securities (CNE000001DB6) ha guadagnato l'1,9% e China Merchants Securities (CNE100000HK9) il 3,8%. Taiwan ha annunciato che alzerà il tetto per gli investimenti delle istituzioni finanziarie cinesi nel mercato taiwanese a $1 miliardo.
Chongqing Changan Automobile (CNE000000R36) ha chiuso in rialzo del 2,8%. Il costruttore di automobili ha annunciato di attendersi per il 2012 un aumento dell'utile netto di almeno il 45%.

Tra gli altri indici della regione l'Hang Seng ad Hong Kong ha guadagnato lo 0,7%, l'S&P/ASX 200 a Sydney lo 0,2%, il FTSE Straits Times a Singapore lo 0,8%, il Taiex a Taipei lo 0,4% e il Kospi a Seul lo 0,4%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA
Adv
iqOption