Borse asiatiche: Gli indici giapponesi chiudono contrastati

borse-asiatiche-gli-indici-giapponesi-chiudono-contrastati
© iStockPhoto

Il Nikkei ha guadagnato lo 0,5% a 11.307,28 punti, il Topix ha perso lo 0,2% a 954,88 punti.

CONDIVIDI

Gli indici azionari giapponesi hanno chiuso oggi contrastati. Il PIL del Giappone è calato lo scorso trimestre a sorpresa dello 0,1%. Si è trattato del terzo calo trimestrale di fila. La Bank of Japan ha lasciato il suo programma d'acquisto di asset invariato. In questo contesto il Nikkei ha guadagnato lo 0,5% a 11.307,28 punti, il Topix ha perso lo 0,2% a 954,88 punti. A sostenere il mercato azionario giapponese sono stati la debolezza dello yen ed i positivi dati societari. Tra gli esportatori Canon (JP3242800005) ha guadagnato l'1,7% e Sony (JP3435000009) il 2,6%. Asahi Group Holdings (JP3116000005) ha chiuso in rialzo del 5,8%. Il produttore di birra ha annunciato dei risultati di bilancio record per il 2012 ed annunciato un programma di buy-back. Taiyo Yuden (JP3452000007) ha guadagnato il 15,9%. Il produttore di componenti elettronici ha alzato significativamente le sue previsioni sul corrente esercizio.

Articoli correlati