Borse Asia-Pacifico: Chiusura positiva, Shanghai +0,9%

borse-asia-pacifico-chiusura-positiva-shanghai-09
© Shutterstock

Hong Kong ha guadagnato l'1% e Sydney lo 0,8%.

CONDIVIDI

Tutte le principali  borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso anche oggi in rialzo.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,9% a 2.347,18 punti. I flussi di capitali verso la Cina hanno accelerato a gennaio. La notizia ha segnalato che la fiducia nella ripresa dell'economia cinese sta aumentando. I titoli del settore immobiliare hanno registrato una ripresa. China Vanke (CN0008879206) ha guadagnato il 2,4%, Poly Real Estate (CN000A0KE8T0) lo 0,9% e Gemdale (CNE000001790) lo 0,6%.
ZTE Corp. (CNE000000TK5), il secondo fornitore di infrastrutture per le telecomunicazioni in Cina, ha chiuso in rialzo del 10%. Secondo quanto riporta il "China Securities Journal" il governo cinese potrebbe assegnare quest'anno le licenze per i servizi di telefonia mobile di quarta generazione.

Tra gli altri indici della regione l'Hang Seng a Hong Kong ha guadagnato l'1%, l'S&P/ASX 200 a Sydney lo 0,8%, il Taiex a Taipei lo 0,2%, lo FTSE Straits Times a Singapore l'1,3% e il Kospi a Seul lo 0,2%.

Articoli correlati