La Borsa di Tokyo chiude ancora positiva, volano i bancari

la-borsa-di-tokyo-chiude-ancora-positiva-volano-i-bancari
© iStockPhoto

Il Nikkei ha guadagnato lo 0,5% a 12.349,05 punti e il Topix l'1,9% a 1.039,98 punti.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso anche oggi in rialzo. Il Nikkei ha guadagnato lo 0,5% a 12.349,05 punti e il Topix l'1,9% a 1.039,98 punti. Era dall'autunno del 2008 che i due indici giapponesi non chiudevano a tali livelli. Per il Nikkei si è trattato dell'ottava seduta positiva di fila. Il positivo rapporto sull'occupazione negli USA ha fatto aumentare la fiducia degli investitori nella ripresa dell'economia globale. Il mercato azionario giapponese ha beneficiato inoltre ancora una volta della debolezza dello yen. Tra i bancari Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha guadagnato il 6,4%, Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) il 6,7% e Mizuho Financial Group (JP3885780001) il 6,9%. Sumitomo Mitsui Trust Holdings (JP3892100003) ha chiuso in rialzo del 2,3%. L'istituto di credito ha annunciato che rimborserà ¥200 miliardi di fondi pubblici messi a disposizione per salvarlo dal collasso. Tra gli esportatori Toyota (JP3633400001) ha guadagnato l'1,8%, Honda (JP3854600008) il 2,6%, Canon (JP3242800005) il 3,5% e Sony (JP3435000009) il 3%. Lo yen ha aggiornato oggi rispetto al dollaro i minimi dall'agosto del 2009.
Sharp (JP3359600008) ha chiuso in ribasso del 3,1%. Secondo quanto riporta il quotidiano "Asahi" Hon Hai Precision Industry (TW0002317005) non investirà nella compagnia giapponese prima della scadenza del 26 marzo.

Articoli correlati