Chiusura negativa per la Borsa di Tokyo, Nikkei -0,6%

chiusura-negativa-per-la-borsa-di-tokyo-nikkei--06
La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi negativa. © iStockPhoto

Sul mercato azionario giapponese hano pesato i timori legati alla crisi in Europa.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in ribasso. Il Nikkei ha perso lo 0,6% a 12.471,62 punti e il Topix lo 0,3% a 1.044,42 punti. Sul mercato azionario giapponese hano pesato i timori legati alla crisi in Europa. Il presidente dell'Eurogruppo, Jeroen Dijsselbloem, ha dichiarato che il programma di salvataggio messo a punto per le banche cipriote rappresenta un nuovo modello per risolvere i problemi del settore bancario europeo. Ciò vuol dire che in futuro ci potrebbero essere dei prelievi forzosi sui depositi non assicurati anche in altri Paesi. La Borsa di Tokyo ha ridotto le perdite dopo che Haruhiko Kuroda, il nuovo governatore della Bank of Japan, ha illustrato in parlamento la sua politica monetaria. Kuroda ha indicato che la Banca Centrale considererà di estendere le scadenze degli acquisti di bond e che ciò potrebbe accadere senza che sia posto un limite massimo al loro volume.  Tra i bancari Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha perso l'1,7%, Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) lo 0,8% e Mizuho Financial Group (JP3885780001) l'1,4%. Nel settore immobiliare Mitsubishi Estate (JP3899600005) ha perso lo 0,2% e Mitsubishi Estate (JP3899600005) lo 0,8%. Tra gli esportatori Honda (JP3854600008) ha perso l'1%, Sony (JP3435000009) il 2,7% e Panasonic (JP3866800000) lo 0,4%.
Nippon Electric Glass (JP3733400000) ha guadagnato il 3,5%. Il produttore di vetro per schermi a cristalli liquidi ha rivisto al rialzo le previsioni sul suo utile. Softbank (JP3436100006) ha guadagnato il 2,4%. L'operatore di telefonia mobile ha annunciato che aumenterà la sua partecipazione in Gungho Online Entertainment (JP3235900002).

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions
iqOption