Il Nikkei scende, ma è il miglior aprile da vent'anni

il-nikkei-scende-ma-e-il-miglior-aprile-da-ventanni
Nella foto, dettaglio dell'edificio che ospita la Borsa di Tokyo. © iStockPhoto

Il Nikkei ha chiuso in ribasso dello 0,2%, ma ad aprile ha guadagnato quasi il 12%.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi contrastata. Il Nikkei ha perso lo 0,2% a 13.860,86 punti, il Topix ha guadagnato lo 0,3% a 1.165,13 punti. Durante l'intero mese il Nikkei ha guadagnato l'11,8%. Si è trattato per l'indice giapponese del miglior aprile dal 1993.
A frenare la Borsa di Tokyo sono stati oggi l'apprezzamento dello yen ed alcuni deludenti risultati societari. Fanuc (JP3802400006) ha perso il 5,6%. Il primo produttore al mondo di robot industriali si attende per il primo semestre un utile operativo di ¥62 miliardi. Gli analisti avevano previsto ¥175 miliardi. Honda (JP3854600008) ha perso il 3,4%. Il costruttore di automobili ha fornito delle previsioni per l'intero esercizio inferiori alle attese del mercato.
Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) ha guadagnato lo 0,3%. La seconda maggiore banca giapponese si attende per il corrente esercizio un utile netto record.
Nomura (JP3762600009) ha guadagnato il 4,1%. L'utile del broker giapponese ha raggiunto lo scorso trimestre i più elevati livelli da sette anni.
Nel settore retail Seven & I Holdings Co. (JP3422950000) ha guadagnato l'1,1% e Isetan Mitsukoshi (JP3894900004) lo 0,6%. Le spese delle famiglie sono aumetnate a marzo in Giappone del 5,2%. Si è trattato del più forte aumento dal febbraio del 2004.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions
iqOption