Borse Asia-Pacifico: Chiusura in rialzo, Taipei la migliore

borse-asia-pacifico-chiusura-in-rialzo-taipei-la-migliore
© Shutterstock

Shanghai ha guadagnato lo 0,5%. Per la borsa cinese si è trattato della quarta seduta positiva di fila.

CONDIVIDI

Tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in rialzo.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,5% a 2.246,30 punti. Per il listino cinese si è trattato della quarta seduta positiva di fila. Le esportazioni e le importazioni della Cina sono cresciute ad aprile più di quanto atteso dagli economisti. La notizia ha fatto aumentare la fiducia degli investitori nella ripresa dell'economia. SAIC Motor (CNE000000TY6) ha guadagnato il 5,5%. Le vendite del primo produttore cinese di automobili sono aumentate ad aprile del 15,9%. China CNR (CNE100000JN9) e China CSR (CNE100000BG0), i due maggiori produttori di treni della Cina, hanno guadagnato rispettivamente lo 0,7% e  l'1,2%. Secondo quanto riporta il "China Securities Journal" la provincia autonoma del Xinjiang avrebbe l'intenzione di investire CNY 16,8 miliardi nelle sue infrastrutture ferroviarie.
Nel settore farmaceutico  Beijing Tongrentang (CNE000000R69) ha guadagnato il 3,6% e Jiangsu Lianhuan Pharmaceutical (CNE000001DP6) il 2,6%. UBS si attende che il rally dei titoli farmaceutici cinesi continuerà quest'anno.
Haitong Securities (CNE000000CK1) ha perso l'1,5%. Il secondo maggiore broker cinese ha annunciato che il suo utile è calato ad aprile rispetto a marzo.

L'Hang Seng a Hong Kong ha guadagnato lo 0,9%, il FTSE Straits Times a Singapore lo 0,9%, l'S&P/ASX 200 a Sydney l'1,1%, il Kospi a Seul lo 0,1% e il Taiex a Taipei l'1,3%.

Articoli correlati