La Borsa di Tokyo sale ancora, brilla il settore del brokeraggio

la-borsa-di-tokyo-sale-ancora-brilla-il-settore-del-brokeraggio
© Shutterstock

Il Nikkei ha guadagnato l'1,2% a 14.782,21 punti e il Topix l'1,8% a 1.232,20 punti.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso anche oggi in netto rialzo. Il Nikkei ha guadagnato l'1,2% a  14.782,21 punti e il Topix l'1,8% a 1.232,20 punti. Il G7 ha segnalato di tollerare il deprezzamento dello yen. La valuta giapponese si è di conseguenza ulteriormente indebolita. Il settore del brokeraggio ha guidato la lista dei rialzi. Nomura (JP3762600009) ha guadagnato il 9,6% e Daiwa Securities (JP3502200003) l'8,3%. Gli investitori scommettono che il boom del mercato azionario spingerà gli utili dei broker. Nissan (JP3672400003) ha guadagnato il 4,5%. Il costruttore di automobili ha aumentato lo scorso trimestre l'utile netto più di quanto atteso dagli analisti. Panasonic (JP3866800000) ha guadagnato il 7,6%. Il gigante dell'elettronica di consumo si attende per il corrente esercizio un aumento del suo utile operativo del 55%. Sharp (JP3359600008) ha chiuso in rialzo del 12,4%. Secondo delle voci di stampa il produttore di pannelli LCD ridurrà le sue attività in Europa e si concentrerà maggiormente sui mercati ad alta crescita.

Articoli correlati