La Borsa di Tokyo scende ancora, Nikkei ai minimi da due mesi

la-borsa-di-tokyo-scende-ancora-nikkei-ai-minimi-da-due-mesi
© Shutterstock

L'indice Nikkei registra un ribasso e chiude al di sotto dei 13000 punti. Sul mercato sussiste una forte incertezza.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso anche oggi in ribasso. Il Nikkei ha perso lo 0,9% a 12.904,02 punti e il Topix l'1,8% a 1.070,77 punti.

Era da due mesi che il Nikkei non chiudeva al di sotto di 13.000 punti. La seduta è stata molto volatile. Sul mercato sussiste una forte incertezza. Dopo i recenti ribassi le valutazioni di molti titoli sono diventate più appetibili, gli investitori temono però che la correzione possa continuare, soprattutto a causa della probabile riduzione degli stimoli monetari negli USA.

Tra i bancari Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha perso l'1,2% e Mizuho Financial Group (JP3885780001) il 2,1%. Nel settore immobiliare Mitsui Fudosan (JP3893200000) ha perso lo 0,9% e Mitsubishi Estate (JP3899600005) il 2,7%. Tra gli esportatori Toyota (JP3633400001) ha perso l'1,6%, Sony (JP3435000009) il 2% e Canon (JP3242800005) l'1,1%.

Nel settore del trasporto marittimo Mitsui O.S.K. Lines (JP3362700001) ha perso il 3,1%, Kawasaki Kisen Kaisha (JP3223800008) il 3,6% e Nippon Yusen (JP3753000003) il 2,7%. Il Baltic Dry, l'indice che misura i costi del trasporto navale delle merci, è sceso ai minimi da inizio marzo.
 

Articoli correlati