Borsa di Tokyo ancora in rosso su timori USA

borsa-di-tokyo-ancora-in-rosso-su-timori-usa
© Shutterstock

Gli investitori sono sempre più preoccupati a causa dell'impasse politico negli USA. Il Nikkei ha perso l'1,2% a 13.853,32 punti e il Topix l'1,4% a 1.147,58 punti.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi per la quarta seduta di fila in rosso. Il Nikkei ha perso l'1,2% a 13.853,32 punti e il Topix l'1,4% a 1.147,58 punti.

Gli investitori sono sempre più preoccupati a causa dell'impasse politico negli USA. Lo speaker della Camera dei Rappresentanti, John Boehner, ha avvertito che i Repubblicani non alzeranno il tetto del debito se non ci saranno tagli alla spesa. 

Tra i bancari Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha perso l'1%, Mizuho Financial Group (JP3885780001) l'1,2% e Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) l'1,4%.

Nel settore immobiliare Mitsui Fudosan (JP3893200000) ha perso il 2%, Mitsubishi Estate (JP3899600005) il 2,7% e Sumitomo Realty & Development (JP3409000001) il 2,8%.

L'apprezzamento dello yen ha penalizzato gli esportatori. Toyota (JP3633400001) ha perso l'1,5% e Sony (JP3435000009) l'1,8%.

Japan Airlines (JP3705200008) ha guadagnato il 3%. La compagnia aerea ha chiesto al governo giapponese di rivedere la sua decisione di assegnare la maggior parte dei nuovi slot per voli internazionali all'aeroporto di Tokyo-Haneda alla rivale ANA Holdings (JP3429800000) il 3,2%.

Articoli correlati