Borse Asia-Pacifico: Shanghai +1,1%, Hong Kong +0,9%

borse-asia-pacifico-shanghai-11-hong-kong-09
© Shutterstock

Eccetto Sydney tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso in rialzo. Shanghai +1,1%, Hong Kong +0,9%.

CONDIVIDI

Quasi tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso in rialzo.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato l'1,1% a 2.198,20 punti. I dati pubblicati dal Ministero del Commercio hanno segnalato un aumento della domanda interna durante la settimana della Festa Nazionale della Cina. Nel settore retail Beijing Wangfujing Department Store (CNE000000GQ9) ha guadagnato il 2,8% e Chongqing Department Store (CNE000000LF2) il 4,6%.
Nel settore immobiliare China Vanke (CN0008879206) ha guadagnato il 4,6% e Poly Real Estate (CN000A0KE8T0) il 5,1%. Secondo la stampa locale le vendite di case sarebbero aumentate fortemente a Pechino e Shanghai nei primi sei giorni di ottobre.
Nel settore delle infrastrutture per le telecomunicazioni China United Telecommunications (CNE000001CS2) ha guadagnato il 10% e ZTE Corp. (CNE000000TK5) il 9%. L'organismo responsabile della pianificazione economica in Cina ha comunicato che sosterrà le grandi compagnie impegnate nello sviluppo delle reti 4G.

L'Hang Seng a Hong Kong ha guadagnato lo 0,9% il Taiex a Taipei lo 0,5%, il FTSE Straits Times a Singapore lo 0,3% e il Kospi a Seul lo 0,4%. L'S&P/ASX 200 a Sydney ha perso lo 0,2%.

Articoli correlati