Borse Asia-Pacifico: Salgono Shanghai, Hong Kong e Taipei

borse-asia-pacifico-salgono-shanghai-hong-kong-e-taipei
© Shutterstock

Le borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso contrastate. A Shanghai ancora bene il settore della difesa.

CONDIVIDI

Le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi contrastate.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,1% a 2.220,50 punti. Gli operatori hanno osservato di attendersi un consolidamento con l'avvicinarsi della fine dell'anno. Il potenziale del mercato sarebbe limitato visto che le riforme previste dal governo sarebbero ormai scontate.

Il settore della difesa ha beneficiato anche oggi della tensione relativa all'arcipelago delle Senkaku. Hafei Aviation Industry (CNE0000015V6) ha guadagnato il 3,8%, Aerospace Communications Holdings (CNE000000BS6) il 3,1% e Shaanxi Aero-space Power Hi-Tech (CNE000001DT8) il 10%.

I minerari sono stati deboli. Aluminum Corporation of China (CNE1000001T8) ha perso l'1,2%, Jiangxi Copper (CN0009070615) l'1,4% e Zijin Mining (CNE100000502) lo 0,4%.

Tra gli altri principali indici della regione l'Hang Seng a Hong Kong ha guadagnato lo 0,4% e il Taiex a Taipei lo 0,5%. L'S&P/ASX 200 a Sydney ha perso lo 0,3%, il FTSE Straits Times a Singapore lo 0,3% e il Kospi a Seul lo 0,1%.

©RIPRODUZIONE RISERVATA