Toyota resta il leader dell'auto, venduti quasi 10 milioni di veicoli

toyota-resta-il-leader-dellauto-venduti-quasi-10-milioni-di-veicoli

Toyota ha aumentato lo scorso anno le sue vendite del 2,4% a 9,98 milioni di unità. Per il 2014 previste 10,43 milioni di unità.

CONDIVIDI

Toyota (JP3633400001) ha annunciato oggi di aver aumentato lo scorso anno le sue vendite a livello globale del 2,4% a 9,98 milioni di veicoli. Si è trattato del miglior risultato nella storia del gruppo giapponese.

Le vendite sono cresciute nel 2013 all'estero del 5% a circa 7,69 milioni di unità. Sul mercato domestico le vendite sono invece calate del 5% a circa 2,3 milioni di unità. Per il 2013 Toyota prevede di vendere 10,43 milioni di veicoli, il 4% in più rispetto al 2012.

Toyota ha quindi conservato la sua posizione di leader del mercato dell'auto. La maggiore concorrene, General Motors (US37045V1008), ha aumentato infatti nel 2013 le sue vendite del 4% a 9,71 milioni di veicoli.

Toyota aveva occupato il primo posto del settore dell'auto dal 2008 al 2010 ma era stata superata nel 2011 da GM dopo la chiusura dei suoi impianti causata dal terremoto e dallo tsunami che hanno devastato la parte nord-orientale del Paese del Sol Levante.

Articoli correlati