La Borsa di Tokyo chiude sui minimi dopo i dati macro

la-borsa-di-tokyo-chiude-sui-minimi-dopo-i-dati-macro
Pollice verso il basso per gli indici giapponesi. © Shutterstock

Il Nikkei ha perso il 2,2% a 14.449,18 punti e il Topix il 2% a 1.194,56 punti. Il deficit commerciale del Giappone ha raggiunto a gennaio un livello record.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in forte ribasso. Il Nikkei ha perso il 2,2% a 14.449,18 punti e il Topix il 2% a 1.194,56 punti.

Il deficit commerciale del Giappone ha raggiunto a gennaio un livello record. L'indice PMI di HSBC relativo al settore manifatturiero cinese è inoltre sceso a febbraio ai minimi da sette mesi.

Prima di queste due notizie sul mercato azionario giapponese aveva pesato la debole performance registra da Wall Street. Dalle minute del FOMC, il comitato esecutivo della Fed, è emerso ieri che gli esponenti della Banca centrale statunitense hanno discusso lo scorso gennaio su un rialzo dei tassi.

Le vendite hanno colpito tutti i settori.

Tra i bancari Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha perso il 2,9%, Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) l'1,5% e Mizuho Financial Group (JP3885780001) il 2,8%.

Tra gli esportatori Honda (JP3854600008) ha perso il 2,7%, Panasonic (JP3866800000) l'1,8% e Canon (JP3242800005) l'1,7%.

Nel settore del trasporto marittimo Mitsui O.S.K. Lines (JP3362700001) ha perso il 3,3%, Nippon Yusen (JP3753000003) il 2,8% e Kawasaki Kisen Kaisha (JP3223800008) il 3,3%.

Nel settore industriale Hitachi Construction Machinery (JP3787000003) ha perso il 3%, Komatsu (JP3304200003) il 3,2% e Fanuc (JP3802400006) il 2,6%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions