Borse Asia Pacifico: Shanghai frena, in ripresa Hong Kong

borse-asia-pacifico-shanghai-frena-in-ripresa-hong-kong
La maggior parte delle borse asiatiche ha chiuso in ribasso.. © Shutterstock

Dopo quattro sedute positive di fila lo Shanghai Composite ha perso lo 0,2% a 2.071,5 punti. Vendite sui bancari. Bene China Vanke.

CONDIVIDI

La maggior parte delle le principali borse della regione Asia-Pacifico ha chiuso oggi in ribasso.

Dopo quattro sedute positive di fila lo Shanghai Composite ha perso lo 0,2% a 2.071,5 punti. In attesa delle indicazioni che arriveranno dal Congresso Nazionale del Popolo alcuni investitori hanno realizzato i loro benefici. L'aumento dei tassi sul mercato monetario ha pesato sui bancari. Shanghai Pudong Development Bank (CN0009282731) ha perso l'1,2%, China Merchants Bank (CN000A0KFDV9) l'1,3% e China CITIC Bank (CNE1000001Q4) il 2,5%.
China Vanke (CN0008879206) ha guadagnato il 4,2%. Il gruppo immobiliare ha ricevuto il nulla osta per convertire i suoi titoli di tipo B in titolo quotati alla Borsa di Hong Kong.

Tra gli altri principali indici della regione l'Hang Seng a Hong Kong ha guadagnato lo 0,7% e l'S&P/ASX 200 a Sydney lo 0,3%. Il Kospi a Seul ha perso lo 0,5% e il Taiex a Taipei lo 0,6%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions
iqOption