La Borsa di Tokyo chiude contrastata, bene i farmaceutici

la-borsa-di-tokyo-chiude-contrastata-bene-i-farmaceutici
© iStockPhoto

Il Nikkei ha guadagnato lo 0,4% a 14.462,52 punti, il Topix ha perso lo 0,1% a 1.164,33 punti. La seduta è stata piuttosto volatile. Attesa per la Fed.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi contrastata. Il Nikkei ha guadagnato lo 0,4% a 14.462,52 punti, il Topix ha perso lo 0,1% a 1.164,33 punti.

La seduta è stata piuttosto volatile. La situazione in Ucraina resta molto incerta. Gli investitori attendono inoltre con tensione le indicazioni che arriveranno più tardi dalla Fed.

In questo contesto i farmaceutici hanno beneficiato del loro carattere difensivo. Astellas Pharma (JP3942400007) ha guadagnato l'1,1%, Takeda (JP3463000004) l'1,7% e Chugai (JP3519400000) il 3,1%.

Nel settore immobiliare Mitsubishi Estate (JP3899600005) ha chiuso in rialzo dell'1,5%. I prezzi dei terreni sono aumentati nel 2013 nelle principali città giapponesi per la prima volta da sei anni.

Il settore del trasporto marittimo è stato uno dei più deboli. Mitsui O.S.K. Lines (JP3362700001) ha perso lo 0,5%, Nippon Yusen (JP3753000003) l'1,3% e Kawasaki Kisen Kaisha (JP3223800008) lo 0,9%.

Deludente debutto per Japan Display (JP3389660006). Nel suo primo giorno di contrattazione in borsa il titolo del maggiore produttore al mondo di schermi per smartphone ha perso il 17%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA
Adv