Borse Asia-Pacifico: Shanghai ancora debole, sale Hong Kong

borse-asia-pacifico-shanghai-ancora-debole-sale-hong-kong
©spirit of america - Shutterstock

Lo Shanghai Composite ha perso lo 0,2% a 2.041,71 punti. Forti vendite sul settore high-tech.

CONDIVIDI

Le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso contrastate.

Lo Shanghai Composite ha perso lo 0,2% a 2.041,71 punti. A pesare sul listino cinese sono state le forti perdite del settore high-tech. Neusoft (CNE000000KJ6) ha perso il 5,6%, Yonyou Software (CNE0000017Y6) il 10% e Dongfeng Electronic Technology (CNE000000RP8) il 10%.
Industrial and Commercial Bank (CN000A0LB42) ha guadagnato il 2,4%. La prima banca cinese ha aumentato nel quarto trimestre l'utile netto più di quanto atteso dagli analisti.
SAIC Motor (CNE000000TY6) ha guadagnato l'8,4%. Il costruttore di automobili ha annunciato dei solidi dati di bilancio per il 2013 ed aumentato il suo payout.

Tra gli altri principali indici della regione l'Hang Seng a Hong Kong ha guadagnato l'1,1%, l'S&P/ASX 200 a Sydney lo 0,3% e il Kospi a Seul lo 0,2%. Il Taiex a Taipei ha perso lo 0,1%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA
Adv