La Borsa di Tokyo chiude in forte flessione, crolla Takeda

la-borsa-di-tokyo-chiude-in-forte-flessione-crolla-takeda
© Shutterstock

Il Nikkei ha perso l'1,4% a 14.606,88 punti e il Topix l'1,9% a 1.174,56 punti. Ancora vendite sul settore high-tech.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso anche oggi in forte ribasso. Il Nikkei ha perso l'1,4% a 14.606,88 punti e il Topix l'1,9% a 1.174,56 punti.

A Wall Street c'è stato ieri un nuovo sell-off. Ciò ha avuto inevitabilmente un impatto negativo sul mercato azionario giapponese. A pesare è stato inoltre l'ulteriore apprezzamento dello yen.

Tra gli esportatori Honda (JP3854600008) ha perso il 3,2%, Panasonic (JP3866800000) il 2,8% e Sony (JP3435000009) l'1,4%. Lo yen è salito oggi rispetto al dollaro per la terza seduta di fila.

Nel settore high-tech Softbank (JP3436100006) ha perso il 4,5%, NEC Corp. (JP3733000008) il 3,8% e Renesas Electronics (JP3164720009) il 3,6%. Le vendite a Wall Street hanno colpito anche ieri soprattutto i titoli tecnologici.

Takeda (JP3463000004) ha perso il 5,2%. Un tribunale negli USA ha condannato la compagnia farmaceutica giapponese a pagare $6 miliardi di danni per aver nascosto che il farmaco Actos per la cura del diabete aumenta i rischi di cancro.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA
Adv