Borse asiatiche: Chiusura in rialzo, Shanghai +0,3%

borse-asiatiche-chiusura-in-rialzo-shanghai-03
Le borse asiatiche hanno chiuso in rialzo. © Shutterstock

Lo Shanghai Composite ha chiuso a 2.105,24 punti. Brillano i titoli high-tech. Realizzi sui bancari.

CONDIVIDI

Tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in rialzo.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,3% a 2.105,24 punti. Il listino cinese ha beneficiato soprattutto della positiva performance dei titoli high-tech. Goertek (CNE100000BP1) ha guadagnato l'1,7% e Sanan Optoelectronics (CNE000000KB3) il 3,4%.
Wasu Media Holding (CNE0000014L0) ha chiuso in rialzo del 10%. Un gruppo di investitori guidato da Jack Ma, il fondatore di Alibaba, ha acquistato il 20% della compagnia impegnata nel settore dei media per $1,05 miliardi.
Nel settore ferroviario China CSR (CNE100000BG0) ha guadagnato l'1,3% e Daqin Railway (CNE000001NG4) lo 0,8%. Secondo quanto riporta il quotidiano "People's Day" il governo cinese avrebbe aumentato il suo target d'investimenti nelle ferrovie per il 2014.
Sui bancari sono scattate delle prese di beneficio. Bank of China (CN000A0J3PX9) ha perso lo 0,4%, China Construction Bank (CN000A0HF1W3) lo 0,3% e Bank of Beijing (CNE100000734) lo 0,3%.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng a Hong Kong ha guadagnato l'1,1%, il Taiex a Taipei lo 0,5%, il Kospi a Seul lo 0,3% e l'S&P/ASX 200 a Sydney l'1%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions