Borse Asia-Pacifico: Chiusura in rosso, Shanghai -0,2%

borse-asia-pacifico-chiusura-in-rosso-shanghai--02
Le borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso in ribasso. © iStockPhoto

Lo Shanghai Composite ha chiuso a 2.130,54 punti. Hong Kong ha perso lo 0,8% e l'S&P/ASX 200 a Sydney l'1%.

CONDIVIDI

Tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in rosso.

Dopo quattro sedute positive di fila lo Shanghai Composite ha perso lo 0,2% a 2.130,54 punti. Le forti perdite registrate ieri da Wall Street hanno fatto scattare delle prese di beneficio sulla piazza finanziaria cinese. Industrial and Commercial Bank (CN000A0LB42), la maggiore banca della Cina, ha perso lo 0,9%. Ping An Insurance (CNE1000003X6), il secondo gruppo assicurativo cinese, ha chiuso in ribasso del 2,5%. Sinopec (CN0005789556), la più grande raffineria d'Asia, ha perso lo 0,8%.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng a Hong Kong ha perso lo 0,8%, il Taiex a Taipei lo 0,5%, il Kospi a Seul lo 0,6% e l'S&P/ASX 200 a Sydney l'1%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions