La Borsa di Tokyo chiude in ribasso, crolla Sharp

la-borsa-di-tokyo-chiude-in-ribasso-crolla-sharp
Gli indici giapponesi hanno chiuso anche oggi in ribasso. © Shutterstock

Il Nikkei ha perso lo 0,4% a 13.910,16 punti ed il Topix lo 0,1% a 1.132,76 punti. Male il settore del trasporto marittimo. Bene Toyota.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso anche oggi in ribasso. Il Nikkei ha perso lo 0,4% a 13.910,16 punti ed il Topix lo 0,1% a 1.132,76 punti. Per il Topix si è trattato della settima seduta negativa di fila.

Wall Street ha continuato a scendere venerdì scorso. A pesare sul mercato azionario giapponese sono stati inoltre i timori relativi alla crisi ucraina.

Nel settore del trasporto marittimo Mitsui O.S.K. Lines (JP3362700001) ha perso il 2,2%, Nippon Yusen (JP3753000003) il 3,1% e Kawasaki Kisen Kaisha (JP3223800008) l'1,9%. Il Baltic Dry, l'indice che misura i costi del trasporto navale delle merci, è sceso venerdì per la quattordicesima seduta di fila.

Sharp (JP3359600008)ha chiuso in ribasso dell'8,7%. Secondo delle voci di stampa il maggiore produttore giapponese di pannelli LCD starebbe considerando una nuova emissione di azioni da 200 miliardi di yen.

Toyota (JP3633400001) ha guadagnato l'1,8%. Mizuho ha alzato il suo rating sul titolo del costruttore di automobili a "Buy".

I petroliferi hanno beneficiato dell'aumento del prezzo del petrolio. Inpex (JP3294430008) ha guadagnato il 2,6%, Japan Petroleum Exploration (JP3421100003) il 2,1% e Cosmo Oil (JP3298600002) l'1,1%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions
iqOption