La Borsa di Tokyo chiude debole, male il settore dell'industria cartaria

la-borsa-di-tokyo-chiude-debole-male-il-settore-dellindustria-cartaria
La Borsa di Tokyo ha chiuso debole. © Shutterstock

Il Nikkei ha perso lo 0,9% a 14.388,77 punti e il Topix lo 0,8% a 1.162,50 punti. Scende Yaskawa Electric. Bene Bridgestone.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in ribasso. Il Nikkei ha perso lo 0,9% a 14.388,77 punti e il Topix lo 0,8% a 1.162,50 punti.

Tra gli investitori sussiste prudenza sulla stagione degli utili delle imprese giapponesi. A pesare è stata inoltre la persistente tensione in Ucraina.

Il settore dell'industria cartaria è stato particolarmente debole Nippon Paper Industries (JP3721600009) ha perso il 4,2% e Oji Holdings (JP3174410005) il 2,7%.

Yaskawa Electric (JP3932000007) ha chiuso in ribasso del 5,1%. Il gruppo impegnato nell'automazione industriale ha fornito delle previsioni sul corrente esercizio che hanno deluso le attese del mercato.

Bridgestone (JP3830800003) ha guadagnato il 2,5%. Goldman Sachs ha confermato il suo ottimismo sulle prospettive del maggiore produttore al mondo di pneumatici.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions
iqOption