La Borsa di Tokyo chiude in rosso, crolla Sanyo Shokai

la-borsa-di-tokyo-chiude-in-rosso-crolla-sanyo-shokai
Il Nikkei ha chiuso in ribasso. © Shutterstock

Il Nikkei ha perso l'1% a 14.404,99 punti e il Topix lo 0,8% a 1.164,90 punti. Vendite sugli esportatori. Male Kansai Electric.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in rosso. Il Nikkei ha perso l'1% a 14.404,99 punti e il Topix lo 0,8% a 1.164,90 punti.

Le vendite di nuove case sono a sorpresa crollate negli USA ad aprile ed hanno toccato i più bassi livelli da otto mesi. La notizia ha ridotto la fiducia degli investitori nell'economia del principale partner commerciale del Giappone.

L'apprezzamento dello yen ha pesato sugli esportatori.  Toyota (JP3633400001) ha perso l'1,4%, Sony (JP3435000009) il 3,1% e Panasonic (JP3866800000) l'1,8%.

Kansai Electric (JP3228600007) ha perso il 4,2%. Il produttore di energia elettrica ha avvertito che la riaccensione delle sue centrali nucleari potrebbe richiedere molto tempo.

Tra i minerari Sumitomo Metal Mining (JP3402600005) ha guadagnato il 3,6%. Il prezzo del nichel è salito ai massimi da più di un anno.

Sanyo Shokai (JP3339400008) ha chiuso in ribasso del 16,6%. Secondo quanto riporta il quotidiano "Nikkei" Burberry (GB0031743007) avrebbe deciso di non rinnovare l'accordo di licenza con il gruppo giapponese dell'abbigliamento.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions