Le borse asiatiche chiudono in moderato ribasso

le-borse-asiatiche-chiudono-in-moderato-ribasso
Pollice verso il basso per le borse asiatiche. © Shutterstock

Shanghai ha perso lo 0,5%, Hong Kong lo 0,3% e Seul lo 0,2%. Alla borsa di Shanghai male il settore industriale.

CONDIVIDI

Le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in moderato ribasso.

Lo Shanghai Composite ha perso lo 0,5% a 2.040,60 punti. A pesare sul mercato azionario cinese è stata la debole performance del settore industriale. Gli operatori hanno osservato che l'economia sta continuando a rallentare e che Pechino non ha ancora fornito dettagli sulle annunciate misure di stimolo. Tra i titoli dei produttori di carbone Yanzhou Coal (CN0009131243) ha perso il 3,8% e Datong Coal (CNE000001MZ6) l'1,7%. Nel i titoli dei produttori di acciaio Maanshan Iron & Steel (CNE1000003R8) ha perso lo 0,6% e Wuhan Iron & Steel (CNE000000ZZ0) l'1%. Tra i cementieri Anhui Conch Cement (CNE0000019V8) ha perso lo 0,7% e Huaxin Cement (CN0008947318) l'1,5%.
I farmaceutici hanno beneficiato della recente riforma che permette alle compagnie private un maggiore accesso al sistema sanitario. Jiangsu Hengrui Medicine (CNE0000014W7) ha guadagnato il 2,1% e Shanghai Fosun Pharmaceutical (CNE000000X38) l'1,3%.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng ad Hong Kong ha perso lo 0,3%, il Kospi a Seul lo 0,2%, l'S&P/ASX 200 a Sydney lo 0,1% e il Taiex a Taipei lo 0,1%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions