Borse Asia-Pacifico sottotono, sale solo Hong Kong

borse-asia-pacifico-sottotono-sale-solo-hong-kong
© iStockPhoto

Lo Shanghai Composite ha perso lo 0,1% a 2.039,21 punti. La Borsa di Hong Kong ha guadagnato lo 0,3%.

CONDIVIDI

Quasi tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in ribasso.

Lo Shanghai Composite ha perso lo 0,1% a 2.039,21 punti. La seduta è stata tranquilla. Prima del lungo fine settimana (la Borsa di Shanghai resterà lunedì prossimo chiusa) gli investitori sono stati restii ad esporsi a rischi. I titoli dei gruppi immobiliari sono stati deboli. Poly Real Estate (CN000A0KE8T0) ha perso l'1,6% e Gemdale (CNE000001790) il 3,7%. Gli investitori continuano ad essere preoccupati a causa del recente rallentamento del mercato immobiliare.
I titoli della maggior parte delle imprese che hanno sede nella regione dello Xinjiang hanno preso il volo. Xinjiang Ba Yi Iron & Steel (CNE000001C65) ha guadagnato il 10%, Xinjiang Tianfu Thermoelectric (CNE0000019W6) il 10% e Xinjiang Sayram Modern Agriculture (CNE000001GH6) il 9,9%. Il presidente cinese Xi Jinping si è impegnato a promuovere lo sviluppo della provincia nel nord-ovest del Paese.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng ad Hong Kong ha guadagnato lo 0,3%. Il Kospi a Seul ha perso lo 0,9%, l'S&P/ASX 200 a Sydney lo 0,5%, il Taiex a Taipei lo 0,4% e il FTSE Straits Times a Singapore lo 0,2%.

Articoli correlati