La Borsa di Tokyo chiude in flessione, Nikkei -0,9%

la-borsa-di-tokyo-chiude-in-flessione-nikkei--09
© Shutterstock

La ripresa dello yen ha fatto scattare delle prese di beneficio. Vendite sul settore dell'industria cartaria. Bene Mitsubishi UFJ Financial.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in flessione. Il Nikkei ha perso lo 0,9% a 14.994,80 punti e il Topix lo 0,5% a 1.228,73 punti.

La ripresa dello yen rispetto al dollaro e all'euro ha fatto scattare delle prese di beneficio sulla piazza finanziaria giapponese.

Il settore dell'industria cartaria è stato uno dei più deboli. Nippon Paper Industries (JP3721600009) ha perso l'1% e Oji Holdings (JP3174410005) il 3,2%.

Male anche il settore del trasporto marittimo. Mitsui O.S.K. Lines (JP3362700001) ha perso lo 0,5%, Nippon Yusen (JP3753000003) lo 0,6% e Kawasaki Kisen Kaisha (JP3223800008) l'1,8%.

Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha guadagnato l'1,2%. Bank of America Merrill Lynch ha alzato il suo rating sul titolo della prima banca giapponese per asset da "Neutral" a "Buy".

Chubu Electric (JP3526600006) ha perso l'1,4%. Citigroup ha tagliato il suo rating sul titolo del produttore di energia elettrica.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA
Adv