La Borsa di Tokyo chiude positiva, bene il settore finanziario

la-borsa-di-tokyo-chiude-positiva-bene-il-settore-finanzario
Gli indici giapponesi hanno chiuso positivi. © Shutterstock

Il Nikkei ha guadagnato lo 0,5% a 15.069,48 punti e il Topix lo 0,8% a 1.239,07 punti. Male Takata dopo richiamo da parte di Toyota per problemi ad airbag.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in rialzo. Il Nikkei ha guadagnato lo 0,5% a 15.069,48 punti e il Topix lo 0,8% a 1.239,07 punti.

La società creatrice e fornitrice di indici MSCI ha deciso di non promuovere la Corea del Sud e Taiwan a mercati sviluppati. Il Giappone resterà quindi l'unico Paese asiatico ad avere tale status. La notizia ha spinto soprattutto i titoli del settore finanziario. 

Tra i bancari  Mitsubishi UFJ Financial (JP3902900004) ha guadagnato l'1,5%, Sumitomo Mitsui Financial Group (JP3890350006) l'1,8% e Mizuho Financial Group (JP3885780001) l'1%.

Tra gli assicurativi dei rialzi. T&D (JP3539220008) ha guadagnato il 2,1%, Dai-ichi Life (JP3476480003) il 2% e Tokio Marine Holdings (JP3910660004) l'1,8%.

Seven & I Holdings Co. (JP3422950000) ha chiuso in rialzo dello 0,8%. Secondo i media locali l'utile operativo dell'operatore di empori avrebbe raggiunto lo scorso trimestre un livello record.

Daiichi Sankyo (JP3475350009) ha guadagnato l'1,7%. Mizuho Securities ha alzato il suo rating sul titolo dell'impresa farmaceutica.

Takata (JP3457000002) ha perso il 4,1%. Toyota (JP3633400001) ha richiamato 650.000 vetture in Giappone a causa di problemi all'airbag fornito da Takata.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions