Borse Asia-Pacifico: Shanghai allunga, ancora bene i bancari

borse-asia-pacifico-shanghai-allunga-ancora-bene-i-bancari
Nella foto, una filiale di Industrial and Commercial Bank. ©pcruciatti - Shutterstock

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,7% a 2.085,98 punti. Era da quasi due mesi che il listino cinese non chiudeva a tali livelli.

CONDIVIDI

La maggior parte delle principali borse della regione Asia-Pacifico ha chiuso oggi in rialzo.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,7% a 2.085,98 punti. Era dallo scorso 23 aprile che il listino cinese non chiudeva a tali livelli. I bancari sono stati anche oggi positivi. Industrial Bank (CNE000001QZ7) ha guadagnato l'1,6%, Minsheng Banking Corp (CN0005910772) il 3,1% e China Merchants Bank (CN000A0KFDV9) l'1,7%. La Banca Centrale della Cina ha allargato il numero delle banche che potranno beneficiare della recente riduzione del tasso sulle riserve.
L'aumento del prezzo del petrolio ha spinto i petroliferi. PetroChina (CN0009365379) ha guadagnato lo 0,9% e Sinopec (CN0005789556) l'1,6%.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng ad Hong Kong ha perso lo 0,1%. L'S&P/ASX 200 a Sydney ha guadagnato lo 0,1%, il Taiex a Taipei lo 0,1% e il Kospi a Seul lo 0,1%. Il FTSE Straits Times a Singapore ha perso lo 0,1%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions
iqOption