Borse Asia-Pacifico: Chiusura in forte ribasso per Shanghai

borse-asia-pacifico-chiusura-in-forte-ribasso-per-shanghai
Le borse cinesi hanno chiuso in ribasso. © Shutterstock

Lo Shanghai Composite ha perso l'1,6% a 2.023,74 punti. Forti vendite sui titoli high-tech. Pesano nuove IPO.

CONDIVIDI

Le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi contrastate.

Lo Shanghai Composite ha perso l'1,6% a 2.023,74 punti. A pesare sono stati gli effetti causati dalle IPO. Le nuove emissioni stanno drenando liquidità sul mercato e facendo aumentare la volatilità visto che gli investitori vendono per sottoscrivere i nuovi titoli. Il settore high-tech ha sofferto in particolar modo. Shandong Inspur Software (CN0005814974) ha perso il 9,9%, Neusoft (CNE000000KJ6) il 7,1% e Yonyou Software (CNE0000017Y6) il 10%.
Il settore farmaceutico ha beneficiato del suo carattere difensivo. Guangxi Beisheng Pharmaceutical (CNE0000018Q0) ha guadagnato il 3,3% e Hangzhou Tianmushan Pharmaceutical Enterprise (CNE000000BF3) il 3,5%.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng ad Hong Kong ha perso lo 0,1% e il FTSE Straits Times a Singapore lo 0,2%. L'S&P/ASX 200 a Sydney ha guadagnato l'1,6%, il Kospi a Seul lo 0,1% e il Taiex a Taipei lo 0,4%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions
iqOption