Borse asiatiche: Lievi rialzi per Shanghai e Hong Kong

borse-asiatiche-lievi-rialzi-per-shanghai-e-hong-kong
© iStockPhoto

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,2% a 2.026,67 punti. In ripresa i bancari. Scendono le borse di Seul e Taipei.

CONDIVIDI

Le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso anche oggi contrastate.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,2% a 2.026,67 punti. Dopo le perdite delle scorse sedute alcuni titoli hanno registrato una ripresa. Durante l'intera settimana il listino cinese ha perso il 2,1%. Si è trattato della peggiore performance settimanale dalla fine di aprile. Tra i bancari Bank of China (CN000A0J3PX9) ha guadagnato l'1,1%, Shanghai Pudong Development Bank (CN0009282731) lo 0,6% e Minsheng Banking Corp (CN0005910772) l'1,1%. Nel settore high-tech, che ultimamente aveva sofferto in particolar modo, Shandong Inspur Software (CN0005814974) ha guadagnato il 7,3% e Neusoft (CNE000000KJ6) il 2%.
I titoli dei produttori di terre rare sono stati deboli. China Molybdenum (CNE100000114) ha perso il 2,4% e Jinduicheng Molybdenum (CNE1000009Y1) l'1,3%.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng ad Hong Kong ha guadagnato lo 0,1%. L'S&P/ASX 200 a Sydney ha perso lo 0,9%, il Kospi a Seul l'1,2% e il Taiex a Taipei lo 0,5%.

Articoli correlati