Borse Asia-Pacifico: Shanghai e Hong Kong recuperano terreno

borse-asia-pacifico-shanghai-e-hong-kong-recuperano-terreno
Le borse cinesi hanno chiuso in rialzo. © iStockPhoto

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,5% e l'Hang Seng lo 0,3%. Scende la Borsa di Sydney.

CONDIVIDI

Quasi tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in rialzo.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,5% a 2.033,93 punti. Gli operatori hanno osservato che i recenti dati macroeconomici hanno superato le attese. Ci sarebbero quindi delle buone possibilità che il mercato azionario cinese registri una ripresa nella seconda metà dell'anno sulla scia della crescita economica. Lo Shanghai Composite ha perso finora nel 2014 circa il 4%. 
I titoli dei produttori di beni di consumo hanno guidato la lista dei rialzi. Kweichow Moutai (CNE0000018R8) ha guadagnato il 4,6% e Fortune Ng Fung Food (CNE000001K99) il 4,4%.
I bancari hanno registrato una ripresa. Industrial and Commercial Bank (CN000A0LB42) ha guadagnato lo 0,3%, Shanghai Pudong Development Bank (CN0009282731) lo 0,4% e China Merchants Bank (CN000A0KFDV9) lo 0,8%.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng ad Hong Kong ha guadagnato lo 0,3%, il Taiex a Taipei lo 0,2% e il Kospi a Seul l'1%. L'S&P/ASX 200 a Sydney ha perso lo 0,4%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions