Borse Asia-Pacifico: Chiusura in flessione, Shanghai -0,4%

borse-asia-pacifico-chiusura-in-flessione-shanghai--04
Le borse asiatiche hanno chiuso in flessione. © iStockPhoto

Hong Kong ha perso lo 0,1%, Sydney lo 0,6%, Taipei lo 0,1%, Seul lo 0,6% e Singapore lo 0,1%.

CONDIVIDI

Tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in flessione.

Lo Shanghai Composite ha perso lo 0,4% a 2.025,50 punti. A pesare sono stati i timori legati alla ripresa delle IPO. Dopo un'interruzione durata quattro mesi domani debutteranno in borsa tre compagnie cinesi. Il settore finanziario è stato debole. Tra i bancari Industrial and Commercial Bank (CN000A0LB42) ha perso l'1,2% e Shanghai Pudong Development Bank (CN0009282731) lo 0,7%. Tra gli assicurativi China Life (CN0003580601) ha perso lo 0,7% e Ping An Insurance (CNE1000003X6) lo 0,8%.
L'aumento del prezzo del petrolio ha penalizzato i titoli dei produttori di automobili. SAIC Motor (CNE000000TY6) ha perso l'1,7%, FAW Car (CN0009095802) lo 0,8% e Great Wall Motor (CNE100000338) il 2,5%.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng ad Hong Kong ha perso lo 0,1%, l'S&P/ASX 200 a Sydney lo 0,6%, il Taiex a Taipei lo 0,1%, il Kospi a Seul lo 0,6% e il FTSE Straits Times a Singapore lo 0,1%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions