Borse Asia-Pacifico: Shanghai +0,1%, vola il settore aeronautico

borse-asia-pacifico-shanghai-01-vola-il-settore-aeronautico
© Shutterstock

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,1% a 2.209,47 punti. Hong Kong ha perso lo 0,6%.

CONDIVIDI

Quasi tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in rialzo.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,1% a 2.209,47 punti. Il mercato azionario cinese è stato sostenuto dall'ottima performance del settore dell'industria aeronautica. Jiangxi Hongdu Aviation Industry (CNE0000015N3) ha guadagnato il 6,3% e XiAn Aero-Engine (CNE000000JW1) il 10%. Secondo il "21st Century Business Herald" l'assemblaggio del C919, il primo grande aereo commerciale costruito dalla Cina, sarebbe entrato nella fase finale.
China Oilfield Services (CNE1000002P4) ha chiuso in rialzo del 4,6%. Il gruppo petrolifero ha aumentato nel primo semestre l'utile del 39%.
Agricultural Bank of China
(CNE100000Q43)
ha perso lo 0,4%. L'istituto di credito ha annunciato una trimestrale che non ha convinto gli investitori.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng ad Hong Kong ha perso lo 0,6%. L'S&P/ASX 200 a Sydney ha guadagnato lo 0,2%, il Taiex a Taipei l'1%, il Kospi a Seul lo 0,3% e il FTSE Straits Times Singapore lo 0,5%.

Articoli correlati