Giappone, a luglio inflazione stabile al 3,3%

giappone-a-luglio-inflazione-stabile-al-33
© Shutterstock

Al netto dell'effetto dell'aumento dell'IVA, l'inflazione ''core'' si è attestata all'1,3%.

CONDIVIDI

L'inflazione è rimasta in Giappone stabile a luglio. I prezzi al consumo "core", che escludono i prezzi degli alimentari freschi ma includono i costi per l'energia, sono aumentati, come a giugno, del 3,3%. Il dato è conforme alle previsioni degli economisti.

Al netto dell'effetto dell'aumento dell'IVA, l'inflazione ''core'' si è attestata lo scorso mese all'1,3%. Anche questo dato è in linea con le attese.

La Bank of Japan ha per l'anno fiscale 2016 un target d'inflazione superiore al 2%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA
Adv