Borse Asia-Pacifico: Shanghai chiude in netto rialzo, Hong Kong piatta

borse-asia-pacifico-shanghai-chiude-in-netto-rialzo-hong-kong-piatta
©GuoZhongHua - Shutterstock

Lo Shanghai Composite ha guadagnato l'1% a 2.217,20 punti.

CONDIVIDI

Quasi tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in ribasso.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato l'1% a 2.217,20 punti. Il mercato azionario cinese ha beneficiato soprattutto del rally dei titoli dell'industria aeronautica China Avic Avionics Equipment (CNE0000018C0) ha guadagnato il 10%, Sichuan Chengfa Aero Science & Technology (CNE0000019D6) il 4% e AVIC Heavy Machinery (CNE000000N229) il 2,9%. Secondo quanto riporta lo "Shanghai Securities News" la riforma del settore della difesa, che include l'industria aeronautica, sarà annunciata ad ottobre e prevederà il trasferimento di attività di ricerca militari nelle imprese quotate.
I bancari hanno registrato una ripresa. Agricultural Bank of China (CNE100000Q43) ha guadagnato lo 0,8%, Shanghai Pudong Development Bank (CN0009282731) l'1,2% e Minsheng Banking Corp (CN0005910772) l'1%.
Aluminum Corporation of China
(CNE1000001T8)
ha perso lo 0,3%. Il produttore di alluminio ha aumentato la sua perdita nel primo semestre del 2014.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng ad Hong Kong ha chiuso invariato, l'S&P/ASX 200 a Sydney ha guadagnato lo 0,1%, il Taiex a Taipei e il Kospi a Seul hanno perso lo 0,4%. Il FTSE Straits Times Singapore è al momento stabile.

Articoli correlati