La Borsa di Tokyo chiude in denaro, massimi da sette mesi

la-borsa-di-tokyo-chiude-in-denaro-massimi-da-sette-mesi
Il Nikkei ha chiuso in denaro. © Shutterstock

Il Nikkei ha guadagnato l'1,3% a 15.668,60 punti e il Topix l'1,1% a 1.297,00 punti. Forti acquisti sul settore del commercio al dettaglio.

CONDIVIDI

La Borsa di Tokyo ha chiuso oggi in netto rialzo. Il Nikkei ha guadagnato l'1,3% a 15.668,60 punti e il Topix l'1,1% a 1.297,00 punti. Era da sette mesi che il Nikkei non chiudeva a tali livelli.

Secondo quanto riportano diverse fonti Yasuhisa Shiozaki potrebbe essere nominato ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali. Shiozaki è un fervente sostenitore di una riforma del GPIF, il fondo pensioni pubblico del Giappone. A spingere gli acquisti è stato inoltre l'ulteriore indebolimento dello yen rispetto al dollaro.

Tra gli esportatori Toyota (JP3633400001) ha guadagnato l'1,7%, Panasonic (JP3866800000) lo 0,8% e Fanuc (JP3802400006) l'1,7%. Il dollaro si è avvicinato all'importante soglia psicologica dei 105 yen.

Nel settore del commercio al dettaglio Takashimaya (JP3456000003) ha guadagnato il 2,8%, J. Front Retailing (JP3386380004) il 3,6% e Isetan Mitsukoshi (JP3894900004) il 3%. Le vendite dei grandi magazzini sono cresciute ad agosto. Si è trattato della prima crescita dall'aumento dell'IVA entrato in vigore ad aprile.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions
iqOption