Borse asiatiche: Shanghai sale per la quinta seduta di fila

borse-asiatiche-shanghai-sale-per-la-quinta-seduta-di-fila
© Shutterstock

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,8% a 2.306,86 punti. La Borsa di Hong Kong ha chiuso in lieve ribasso.

CONDIVIDI

La maggior parte delle principali borse della regione Asia-Pacifico ha chiuso in ribasso.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,8% a 2.306,86 punti. Per l'indice si è trattato della quinta seduta positiva di fila. A spingere gli acquisti è stata la speculazione su un allentamento delle regole per il settore finanziario. Tra i bancari Industrial and Commercial Bank (CN000A0LB42) ha guadagnato l'1,1% e Bank of Communications (CN000A0ERWC7) lo 0,5%. Tra i titoli dei gruppi immobiliari China Vanke (CN0008879206) ha guadagnato l'1,8% e Poly Real Estate (CN000A0KE8T0) l'1%. Tra i titoli dei broker Citic Securities (CNE000001DB6) ha guadagnato il 2,2% e Haitong Securities (CNE000000CK1) l'1,5%. Secondo quanto riporta l'agenzia stampa "Reuters" il governo cinese permetterà alle imprese immobiliari di emettere titoli a medio termine sul mercato interbancario.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng ad Hong Kong ha perso lo 0,1%, il FTSE Straits Times Singapore lo 0,1%, il Taiex a Taipei lo 0,2% e l'S&P/ASX 200 a Sydney lo 0,4%. Il Kospi a Seul ha guadagnato lo 0,3%.

Articoli correlati