Forex: Lo yen scende rispetto al dollaro ai minimi da sei anni

forex-lo-yen-scende-rispetto-al-dollaro-ai-minimi-da-sei-anni
Lo yen si è indebolito significativamente. © Shutterstock

Lo yen è sceso fino a 105,71 per dollaro dopo la decisione della BCE di tagliare i suoi tassi d'interesse.

CONDIVIDI

Lo yen si è indebolito significativamente dopo la decisione della Banca Centrale Europea di allentare ulteriormente la sua politica monetaria. La valuta giapponese è scesa rispetto al dollaro ai minimi da quasi sei anni.

La BCE ha tagliato ieri a sopresa i suoi tassi d'interesse dallo 0,15% allo 0,05%, ovvero a un nuovo minimo storico per l'Eurozona. L'istituto di Francoforte ha inoltre annunciato un programma di acquisto di acquisti di ABS (asset-backed securities) e Covered Bond. Gli investitori hanno venduto di conseguenza a piene mani euro per comprare dollari facendo indebolire anche lo yen.

Il  cambio dollaro-yen è salito fino a 105,71. Si tratta del più alto livello dal 3 ottobre del 2008.

A pesare sullo yen sono anche le divergenti strategie di politica monetaria negli USA ed in Giappone. La crescita dell'economia statunitense sta accelerando. La Federal Reserve potrebbe alzare quindi i suoi tassi prima del previsto. La Bank of Japan ha invece confermato ieri la sua politica monetaria ultra-espansiva. Alcuni analisti si attendono perciò che il dollaro possa salire fino a 108 yen entro la fine del mese.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions