Le borse della regione Asia-Pacifico chiudono toniche

le-borse-della-regione-asia-pacifico-chiudono-toniche
Le borse asiatiche hanno chiuso in rialzo. © Shutterstock

Shanghai e Hong Kong hanno guadagnato lo 0,6%. Lo Shanghai Composite ha chiuso a 2.329,45 punti.

CONDIVIDI

Tutte le principali borse della regione Asia-Pacifico hanno chiuso oggi in rialzo.

Lo Shanghai Composite ha guadagnato lo 0,6% a 2.329,45 punti. Per l'indice si è trattato della terza seduta positiva di fila. Il mercato azionario cinese ha continuato a beneficiare delle misure lanciate questa settimana dalla banca centrale per sostenere la crescita economica. Tra i bancari Industrial Bank (CNE000001QZ7) ha guadagnato lo 0,5%, Shanghai Pudong Development Bank (CN0009282731) l'1,2% e China Merchants Bank (CN000A0KFDV9) lo 0,5%. La Banca Popolare della Cina ha aperto questa settimana una linea di credito da CNY 500 miliardi per le cinque maggiori banche del Paese e tagliato il tasso di riporto al 3,50%.
Nel settore navale China CSSC Holdings (CNE000000W05) ha guadagnato l'8,1% e China Shipbuilding Industry (CNE100000J75) il 4,2%. Nel settore aeronautico Sichuan Chengfa Aero Science & Technology (CNE0000019D6) ha guadagnato il 2,5% e AVIC Heavy Machinery (CNE000000N229) il 10%. Il governo cinese ha l'intenzione di aprile il settore della difesa ai capitali privati.

Tra gli altri principali indici della regione Asia-Pacifico l'Hang Seng a Hong Kong ha guadagnato lo 0,6%, il Kospi a Seul lo 0,3%, l'S&P/ASX 200 a Sydney lo 0,3%, il Taiex a Taipei lo 0,1% e il FTSE Straits Times Singapore lo 0,2%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions